Matrimonio solidale



Il matrimonio misto

Il matrimonio detto "misto" è quello contratto tra una parte di fede cattolica e una non cattolica (battezzata o no). Questo tipo di celebrazione avviene in Chiesa e prevede che il coniuge non cattolico non sia partecipe in modo attivo al sacramento cattolico: per esempio, non parteciperà all’eucarestia, né pronuncerà le formule matrimoniali del matrimonio cattolico.

Per la preparazione del matrimonio misto, è consigliabile richiedere l’aiuto del parroco.


Condividi su: