Matrimonio solidale



Paola e Ferdinando, il catering

Ricevimento matrimonio

Io e mio marito ci riteniamo persone consapevoli e abbiamo una particolare attenzione alle tematiche sociali ed economiche che caratterizzano i nostri tempi. Siamo anche molto attenti all’alimentazione e alla provenienza dei prodotti che consumiamo. Io, oltretutto, sono vegetariana e questo, per il nostro ricevimento di nozze, rappresentava un ostacolo o, comunque, un fattore importante da tenere in considerazione.

Abbiamo cercato alcune proposte alternative, per poter conciliare le nostre esigenze con i requisiti di un banchetto nuziale. Alcuni amici ci hanno parlato di cooperative sociali che offrono perfetti servizi di catering, impiegando personale svantaggiato: per noi è stata un’idea perfetta, perché conciliava la nostra necessità di menu particolari e personalizzati, con il nostro desiderio di poter fare qualcosa di utile anche il giorno del nostro matrimonio...
Il banchetto è stato perfetto, sia nella gestione che nell’organizzazione...

Paola e Ferdinando


Condividi su: